il riassunto di gennaio

  • Golfo Diana/Maurina 0-3 (21-25)(17-25)(19-25)
  • Cffs Cogoleto/Golfo Diana 3-0 (25-18)(25-15)(25-6)
  • Golfo Diana/Nlp Sanremo 3-0 (25-18)(25-20)(25-15)
  • Albisola/Golfo Diana 1-3 (25-23)(23-25)(13-25)(14-25)

Non è riuscito il miracolo dell’andata che aveva portato 3 punti in classifica dopo due giornate; a fronte di una sconfitta (2-3) contro la Maurina al Ruffini è arrivata una sconfitta netta in casa (0-3) e a fronte di una vittoria di misura in casa (3-2) sono arrivati parziali da brividi a Cogoleto (0-3), attualmente rispettivamente seconda e terza forza del campionato.

Situazione quindi difficile dopo la seconda di ritorno con il penultimo posto in classifica e le avversarie che provano ad allungare; ma il campionato è ancora lungo e non bisogna mai smettere di crederci.

Alla terza è in programma la sfida contro la NLP sanremo che, vincendo contro il Carcare, ha interrotto una serie di sette sconfitte consecutive. La partita scorre veloce e senza particolare sussulti con le matuziane in crisi che non mettono in gran difficoltà le golfine che restituiscono il 3-0 dell’andata, incamerano i tre punti e le sorpassano in classifica.

Ultima partita del mese, il 28 ad Albisola che all’andata aveva espugnato il Palacanepa conquistando 3 punti preziosi.
Complice qualche assenza importante nelle fila delle padrone di casa, anche alla formazione delle ceramiste viene riservato lo stesso trattamento e restituito il punteggio dell’andata (3-1); quindi  incamerando sei punti nelle prime quattro giornate il Golfo di Diana Volley recupera ulteriori posti in classifica e si porta al momentaneo 6° posto. Ora è la formazione di Loano, squadra sicuramente in crescita, che metterà alla prova la voglia di continuare l’ascesa in classifica del team di Brigante.

Roby Birichino

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *